[ISS] Biblioteche e libri 2


revisioni

lez. precedente grandi repertori

Libri

Roghi, distruzioni di opere d’arte

palmira archeologo morto perché non ha voluto rivelare dove ha nascosto parte del tesoro che aveva trovato e di alcune cose aveva fatto trovare dei calchi, targa nella zona degli arsenali a pisa

Fahrenheiit 451

romanzo di raymond douglas bradbury (1953) Film di Francois Truffaut (1966) I libri non devono più esistere, esistono solo gli schermi, i libri vanno bruciati. Il corpo dei pompieri diventa un corpo destinato a bruciare i libri che ancora vengono tenuti nascosti. Una signora decide di morire in mezzo ai propri libri, quindi inizia la crisi del protagonista finché un giorno non ruba un libro ed incomincia a leggerlo e vi si appassiona, costretto quindi a fuggire e trova delle persone che avevano imparato a memoria alcuni libri (bruciati) per mantenerne la memoria.

Libri incatenati

Per evitare che venissero rubati nelle biblioteche pubbliche



#### Lettera a _Giovanni Enchiseo?_
Petrarca scrive una lettera alla ricerca di altri libri per ampliare il fondo della biblioteca (vedi lez. precedente e slides per estratto, che è pure sbagliato.. va cercato su internetto, va!)

#### Memorie di Adriano, Marguerite Yourcenar

Fondare biblioteche è un po’ come costruire ancora granai pubblici: ammassare riserve contro l’inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire.```

Adattamento delle biblioteche

Nell’era del digitale, si conosce la validità delle biblioteche ma ci si interroga sugli usi.

Banche dati

O Basi di dati offrono grandi quantità di intormazioni bibliografiche o fattuali accessibili.

  • banche dati full text:
  • banche dati bibliografiche
  • portali

MetaOPAC (Meta Online Public Access Catalogue) Pisano.

(vedi slides per lista e link di OPAC)

SBN (Sistema/servizio Bibliotecario Nazionale)

(slides online: Loris Pellegrini Biblioteche online) …

ICCU (Istituto Centrale per il Catalogo Unico)

(slides online: Loris Pellegrini Biblioteche online) …

Scarica il MarkDown